Edison Cavani - CALCIO ARMONICO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Edison Cavani

NEWS e RISORSE > Calciatori in Musica

EDISON CAVANI

Visto come un condottiero dotato di lucidità,forza e fantasia,Edison Cavani musicalmente parlando può essere paragonato al grande solista strumentale : fusione di tecnica,temperamento e fantasia interpretativa.
Ma ancor di più, per una sorta di deformazione professionale, essendo la mia carriera artistica quella di violinista ed esecutore di innumerevoli concerti ed opere, mi piace l’idea di traslare le caratteristiche di un campione come Cavani in quelle di una partitura musicale.
Devo dire che molte partiture musicali potrebbero raffigurare il personaggio Cavani,ma ritengo che una su tutte personifichi il grande campione in maniera chiara e dai contorni ben definiti.
Edison Cavani, il campione del calcio, il trascinatore indiscusso del Napoli traslato in una partitura:
il Preludio del primo atto dell’opera Carmen di Bizet.
Il Preludio si apre con un fandango che risuona come una scarica elettrica,nella solare ed energetica tonalità di la maggiore,la musica ritmata e piena di vita trascina l’ascoltatore in un vortice di emozioni danzanti.
La musica di Bizet, piena di impeto e di ardore, ricca di colore nei suoi temi musicali pittoreschi e folcloristici,tra il contrasto di festosi motivi zingareschi e l’incalzare drammatico dell’azione, diventa un capolavoro, trascinante ed avvincente.
Ecco! Trascinante ed avvincente come Cavani.
È singolare come l’ambientazione della vivace e colorata piazza di Siviglia,nella prima scena di Carmen ,si possa paragonare allo stadio San Paolo che attende il suo interprete principale il Matador.
Edison Cavani,spumeggiante e fantasioso,con le sue giocate ,quasi danzanti cattura e strega il suo pubblico proiettandolo in una sorta di catarsi collettiva all’urlo del Goal !!!
Grandi applausi,come si dice in Teatro……esecuzione stilisticamente perfetta!

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu